sl99

L2

Obiettivi e Sbocchi

Obiettivo del Master è quello di trasferire competenze tecniche e manageriali per formare professionisti che possano vantare una preparazione specifica e mirata per operare nel mondo della cultura ad ampio raggio, dal settore pubblico a quello privato, nella prospettiva di potenziare l’attrattività turistica che il sistema cultura esercita, e il suo ruolo come attore dello sviluppo turistico locale.

In Italia negli ultimi anni si è assistito a incremento e diffusione di professioni creative e della cultura. Il totale della filiera culturale contribuisce oggi per oltre il 16,9% del PIL nazionale e il sistema produttivo culturale e creativo in Italia nel 2018 ha dato lavoro a 1,55 milioni di persone - con una crescita pari al 1,5% rispetto al 2017 a fronte del +0,9% registrato per il totale dell’economia, confermando un contributo all’occupazione complessiva del Paese pari al 6,1% (fonte: Rapporto Cultura 2019, Symbola Unioncamere).

In ambito culturale, nelle graduatorie provinciali per incidenze di prodotto lordo e occupazione prodotte sui totali provinciali, al primo posto si colloca la grande area metropolitana di Milano, seguita da Roma per valore aggiunto (terza per occupazione), e da Torino, rispettivamente in terza posizione per valore aggiunto e quarta per occupazione (fonte: Rapporto Cultura 2019, Symbola Unioncamere). Il Piemonte e varie località di questa regione si sono qualificate come mete di turismo grazie ai loro beni culturali, artistici, paesaggistici.

Il Master, con uno specifico focus sulla progettazione, comunicazione e management della cultura, può costituire una opportunità principalmente, ma non solo, per i laureati in discipline socio-umanistiche in senso lato, dell’area comunicazione e delle materie più strettamente artistiche, al fine di acquisire una professionalità specifica e mirata per operare nel mondo della cultura.

Principali settori occupazionali: beni culturali e valorizzazione del patrimonio artistico, organizzazione di mostre ed eventi (letterari, musicali, teatrali, sportivi, food), turismo culturale (organizzazione itinerari artistici ed enogastronomici), giornalismo culturale ed editoria d’arte. Più nello specifico: uffici comunicazione e marketing, uffici stampa e relazioni esterne di enti pubblici e aziende private del settore culturale e non, profit e non profit tra cui case editrici, riviste specializzate, banche, assicurazioni, fondazioni, associazioni culturali, gallerie e musei privati, agenzie di comunicazione, web agency.

 

 

 

  • COREP - Lungo Dora Siena 100 - Torino - Italia
  • Telefono : +39 011 670.86.14 - formazione@corep.it
  • www.corep.it

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo Sito sono utilizzati dei cookies. Cliccando su “Accetto ” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati nell' Informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. Per scoprire come utilizziamo i cookie e come cancellarli privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.